I Film dell'estate 2018

Sabato 1 SETTEMBRE – SHOW DOGS- ENTRIAMO IN SCENA

Max (Giampaolo Morelli), un cane Rottweiler ed il suo partner umano Frank, sono agenti dell'FBI e stanno investigando sul rapimento di un cucciolo di panda da parte di una banda di commercianti illegali di animali. Quando ricevono un indizio sulla vendita del cucciolo di panda a una prestigiosa mostra canina, Max si vedrà costretto a parteciparvi sotto copertura, per evitare la catastrofe. Grazie all'aiuto di Frank e ai consigli dello stiloso Papillon Felipe (Cristiano Malgioglio), Max ritroverà dentro di sé la sua vera anima da "Show Dog", trasformandosi in un vero damerino ed imparando che fidarsi dell'aiuto degli altri può essere più gratificante lavorare da solo.

Domenica 2 SETTEMBRE - ARRIVANO I PROF

Per risolvere i problemi nella scuola con il maggior numero di bocciati agli esami di maturità, il Ministero dell'Istruzione si affida ad un algoritmo secondo cui per i peggiori studenti occorrono i peggiori professori, giudicati in base ai loro metodi di insegnamento ed ai loro programmi didattici. Professori e studenti capiranno però che esiste una possibilità per salvare l'anno scolastico e la loro scuola, obiettivo di una speculazione privata.

Lunedì 3 SETTEMBRE - CARS 3

Saetta McQueen è abituato al ruolo di giovane campione. Il tempo però passa e inizia oramai a sentirsi un po' obsoleto. Per competere nel mondo sempre più tecnologico delle corse automobilistiche, ha bisogno di aiuto. Fortunatamente in suo soccorso accorrerà l'ispanica Cruz Ramirez che lo addestrerà ad affrontare i suoi nuovi avversari.

Martedì 4 SETTEMBRE - ESCOBAR IL FASCINO DEL MALE

La giornalista colombiana Virginia Vallejo vive una relazione romantica con Pablo Escobar, il famigerato signore della droga.

Mercoledì 5 SETTEMBRE - IO SONO TEMPESTA

Numa Tempesta è un finanziere che gestisce un fondo da un miliardo e mezzo di euro e abita da solo nel suo immenso grand hotel deserto, pieno di letti in cui lui non riesce a chiudere occhio. Tempesta ha soldi, carisma, fiuto per gli affari e pochi scrupoli. Un giorno la legge gli presenta il conto: a causa di una vecchia condanna per evasione fiscale dovrà scontare un anno di pena ai servizi sociali in un centro di accoglienza. E, così, il potente Numa dovrà mettersi a disposizione di chi non ha nulla, degli ultimi. Tra questi c'è Bruno, un giovane padre che frequenta il centro con il figlio, in seguito ad un tracollo economico. L'incontro sembrerebbe offrire ad entrambi l'occasione per una rinascita all'insegna dei buoni sentimenti e dell'amicizia. Ma c'è il denaro di mezzo ed un gruppo di senzatetto che, tra morale e denaro, tenderà a preferire il denaro.

Giovedì 6 SETTEMBRE - GATTA CENERENTOLA

In un misterioso porto di Napoli, in un futuro non tanto lontano, il criminale 'O Re con i suoi scagnozzi si contende il controllo del territorio e le attenzioni di Cenerentola, una ragazza molto speciale. Oppressa dalla famiglia e serva delle sorellastre, Cenerentola vive in un contesto di ingiustizia, traffici illegali, avidità e rivalità, maturando in lei il desiderio di vendicare la morte del padre, avvenuta anni prima.

Venerdì 7 SETTEMBRE - LA FORMA DELL' ACQUA

Nel 1963 nell'America segnata dalla guerra fredda, in un laboratorio governativo segreto ad alta sicurezza lavora la solitaria Elisa, muta dalla nascita ed intrappolata in un'esistenza di silenzio ed isolamento. La sua vita cambia però in maniera inevitabile quando con la collaboratrice Zelda scopre un esperimento classificato come segreto.

Sabato 8 SETTEMBRE - DOGMAN

Marcello è un uomo mite, che possiede una toelettatura per cani e che è totalmente preso dalla piccola figlia. Simoncino invece è uno svitato pugile, appena uscito dal carcere e in cerca di pericolo. Legato dalla lealtà nei confronti dell'amico, Lucio segue i piani di Simoncino e diventa il suo compagno in una serie di scorribande che terrorizzano la loro periferia. Succube del carismatico Simoncino, Marcello finirà per prendere consapevolezza su quanto negativa sia l'influenza dell'amico, immaginando una vendetta dall'esito inaspettato.

Domenica 9 SETTEMBRE - THE POST

Nel mese di giugno del 1971, il New York Times, il Washington Post e gli altri principali quotidiani degli Stati Uniti prendono una coraggiosa posizione in favore della libertà di espressione, informando sui documenti del Pentagono e rivelando segreti governativi inerenti a quattro decenni di storia e presidenze americane. Katherine Graham, la prima editrice del Washington Post, e Ben Bradlee, il volatile direttore della testata, provano a ridare linfa a un quotidiano oramai in declino. Insieme, formano un'improbabile squadra chiamata a sostenere coraggiosamente la pubblicazione dei documenti ed a combattere contro il tentativo, senza precedenti, dell'amministrazione Nixon di limitare il Primo Emendamento.